Eva Longoria

Eva Longoria

Maurizio Ghezzi

Carattere calinente, bellezza conturbante. Semplicemente Eva Longoria, la giovane attrice che ha trasformato in bello la sua carriera artistica attingendo dal successo inatteso arrivato con Desperate Housewives, la fortunata serie TV giunta alla sua terza stagione.

La sua bellezza tipicamente latina rivela chiaramente le sue origini messicane. I suoi genitori, Enrique Longoria Jr. e Ella Eva Mireles, acquistarono un ranch vicino a Corpus Christi nel Texax ancora prima della sua nascita. Eppure se la sua carnagione olivastra, i suoi capelli ed i suoi occhi scuri, siano delle caratteristiche più che normali considerate le sue origini, Eva per molto tempo ha creduto di essere stata adottata perché molto diversa da Elizabeth, Emily e Esmeralda, le sue sorrelle maggiori, tutte bionde con occhi azzurri e carnagione chiara.

Questa sua diversità l'ha condizionata portandola a porsi in diretta competizione con esse, e a mettersi in bella mostra nel piccolo centro texano. Studia danza e si mette in luce in alcune esibizioni locali. Nel 1998 è tra le reginette del concorso di bellezza di "Miss Corpus Christi" per le selezioni di Miss Usa. Vince l'edizione e partecipa alle preselezioni del concorso nazionale.

Laureatasi in scienze naturali, Eva avrebbe molte opzioni lavorative aperte. Si dedicata subito alla attività di ricercatrice, ma consigliata anche da suoi amici, entra per gioco nel mondo della moda come modella. Una esperienza molto breve che la porta anche a comparire come cantante ballerina di alcune apparizioni del gruppo musicale delle Pussycat Dolls.

Tra i traguardi di Eva c'è la televisione. Nel 2000 intraprende la professione di attrice come comparsa in episodi isolati di serie TV affermate. Inizia con Beverly Hills 90210 prima, e prosegue con General Hospital poi. Sul set di questa serie incontra Tyler Christopher col quale si sposa in un breve matrimonio (dal 2002 al 2005).

L'anno seguente ottiene un contratto come attrice protagonista nella soap opera Febbre d'amore (The Young and the Restless) interpretando molto bene la parte di una psicolabile, Isabella Braña Williams, e con la quale riscuote una certa notorietà. L'esperienza la tiene impegnata sino al 2003 e la porta dritta nel cast di Dragnet. È in questo periodo che la verisone spagnola del magazine People le riconosce il titolo di Most Beautiful People. Dragnet si rivela un fallimento e viene anticipata la conclusione prima del previsto.

Il suo nome è divenuto abbastanza familiare ed importante, ed Eva riesce ad ottenere delle parti in alcune produzioni minori. Si tratta di Señorita Justice e The Dead Will Tell.

Nel 2004 arriva l'occasione che la consacra come una delle più importanti attrici di Hollywood: Desperate Housewives. Nel celebrato serial della Abc, Eva Longoria recita il ruolo di Gabrielle Solis, una moglie adultera con una passato da top model. Il telefilm viene venduto in ogni parte del mondo ed il crescente successo ottenuto, eleva di riflesso la notorietà della attrice, sino a farla imporre come nuovo sex simbol. Nel cast anche Nicollette Sheridan, Felicity Huffman, Teri Hatcher, e Marcia Cross.

Eva monopolizza i media, unendo alla sua simpatia quel modo di apparire provocante tipico di Gabrielle Solis, come ad esempio quando rivela in una intervista rilasciata al magazine Rolling Stone, di fare buon uso del suo vibratore. Appare in servizi fotografici conturbanti delle riviste come GQ e Maxim. Scala le classifiche della bellezza stilate dai maggiori magazine come People ed FHM. I lettori dello stesso Maxim la preferiscono ad altre 100 donne famose per due anni consecutivi, nel 2005 e nel 2006, facendo di Eva l'unica donna capace di un simile primato sulla Hot 100.

La bellezza di Eva Longoria diviene anche un modello da imitare per delle stesse donne. È percepita come opinion leader e L'Oreal le offre un contratto formidabile in cambio dell'utilizzo della sua immagine. Il volto e la chioma di Eva appaiono sulla carta stampata e sulle TV in cui viene ad operare la nuova campagna pubblicitaria della multinazionale della bellezza.

Ancora prima del successo che sarebbe giunto da li a poco con il ruolo della casalinga disperata, Eva Longoria recita in Carlita's Secret del quale è stata anche co-produttrice. Nel 2006 recita al fianco di Michael Douglas, Kiefer Sutherland e Kim Basinger in The Sentinel, il suo primo film veramente importante girato per il cinema. È la voce di Lady X, un personaggio del nuovo cartone animato Foodfight programmato per il 2007, e appare in A Public Affair, un video 2006 di Jessica Simpson. Oggi, Eva è impegnata a girare la terza stagione di Desperate Housewives, ed è prossima a salire sul set di "How I Met My Boyfriend's Dead Fiancee".

Titoli recensiti

  • - Non sono ancora presenti titoli :-(

Film - Telefilm | Attori - Attrici | Uomini TV - Donne TV | Modelle - Miss | Forum TV

Creative Commons License

Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.
Le immagini sono protette da copyright e appartengono ai rispettivi proprietari